CHI SIAMO

MFCforensic, dal nome dei fondatori (Marmo, Fiorentini e Chiaia), si propone quale innovativa realtà in grado di affrontare direttamente le attività di ingegneria forense, sia in ambito giudiziario che in ambito assicurativo. In ambito giudiziario, i tecnici d i MFCforensic a ssumono sia i l ruolo di consulenti tecnici di parte che quello di CTU, il tutto sia per conto della magistratura inquirente sia per conto della magistratura giudicante, soprattutto nei casi ad alta complessità, ove alle doti di gestione del procedimento proprie di un ingegnere forense risulta necessario porre in essere metodologie di approfondimento e sviluppo della perizia di tipo specialistico, tra cui la simulazione avanzata. MFCforensic consolida in una struttura innovativa le esperienze forensi, consulenziali ed accademiche dei fondatori, i quali negli anni anni hanno direttamente seguito, in qualità di consulenti tecnici, anche episodi di rilevanza nazionale (Thyssenkrup, Norman Atlantic, Molino Cordero, Umbria Olii, etc.).

SERVIZI

INVESTIGAZIONE

  • Incidenti industriali.
  • Incendi ed esplosioni (NFPA 921).
  • Infortuni e decessi sul lavoro (eventualmente connessi con macchine ed apparecchiature). 
  • Integrità strutturale.
  • Frane e dissesti idrogeologici.
  • Indagini su procedure di appalto e gare pubbliche.
  • Analisi di rischio di incendio e di esplosione, studi FERA, studi di facility siting ai fini assicurativi. “Due diligence” ambientali, di salute e sicurezza sul lavoro, sicurezza di processo e su patrimoni aziendali ed edilizi.

SIMULAZIONE AVANZATA

  • Analisi agli elementi finiti (FEM).
  • Analisi fluidodinamica (CFD).
  • Grafica 2D/3D e realtà aumentata per l a ricostruzione e la descrizione delle dinamiche di eventi incidentali.

FORMAZIONE

  • Formazione all’analisi degli incidenti, dei near-miss (Seveso III) e degli infortuni.
  • Approfondimento delle metodologie di investigazione degli incidenti ed in particolare Bow-Tie, Tripod, Root Cause Analysis, etc. 
  • Approfondimento delle problematiche connesse con l’errore umano e illustrazione dei metodi maggiormente utilizzati per lo studio del fattore umano.

INDAGINI CHIMICHE

  • Ricerca di acceleranti di fiamma, reattività materiali, esplosività di polveri.