About

MFCforensic, dal nome dei fondatori (Marmo, Fiorentini e Chiaia), si propone quale innovativa realtà in grado di affrontare direttamente le attività di ingegneria forense, sia in ambito giudiziario che in ambito assicurativo.

In ambito giudiziario, i tecnici di MFCforensic assumono sia il ruolo di consulenti tecnici di parte che quello di CTU, il tutto sia per conto della magistratura inquirente sia per conto della magistratura giudicante, soprattutto nei casi ad alta complessità, ove alle doti di gestione del procedimento proprie di un ingegnere forense risulta necessario porre in essere metodologie di approfondimento e sviluppo della perizia di tipo specialistico, tra cui la simulazione avanzata.

MFCforensic consolida in una struttura innovativa le esperienze forensi, consulenziali ed accademiche dei fondatori, i quali negli anni anni hanno direttamente seguito, in qualità di consulenti tecnici, anche episodi di rilevanza nazionale (Thyssenkrup, Norman Atlantic, Molino Cordero, Umbria Olii, etc.).