Corso NATECH per ispettori ARPAV, VVF ed INAIL

1 Marzo 2018

L’Ing. Luca Fiorentini e il Prof. Bernardino Chiaia, soci fondatori di MFCforensic, sono intervenuti in qualità di docenti al corso organizzato da ARPAV, avente titolo “NATECH (Natural Hazard Triggering Technological Disasters)” con un intervento inerente l’applicazione, con illustrazione di casi pratici, di un’analisi sismica multi-livello per impianti industriali nell’ambito degli stabilimenti a rischio di incidente rilevante in ottemperanza ai requisiti di cui al D.Lgs. 105/2015 (Seveso III).

La docenza afferisce un corso in materia di eventi NaTech condotto presso l’ARPAV in data 22 febbraio 2018 e che ha visto come docenti anche il Prof. Maschio ed il Prof. Cozzani, esperti riconosciuti a livello sovranazionale di analisi del rischio industriale e di eventi tecnologici determinati da eventi naturali severi.

Obiettivi del corso: identificazione dei contenuti minimi dell’analisi del rischio. Consolidamento da parte dei tecnici esperti di ARPAV della conoscenza dei principali modelli per la simulazione degli effetti degli scenari incidentali.
Destinatari: ispettori Sistema Gestione della Sicurezza ed istruttori Rapporto di Sicurezza ARPAV. Il corso è stato aperto anche a personale dei Vigili del Fuoco e di INAIL con le stesse competenze.

La locandina del corso è disponibile per il download qui.

altre notizie

MFCforensic indaga il crollo del ponte Caprigliola
4 Maggio 2020
I tecnici di MFCforensic, la divisione di ingegneria forense di TECSA S.r.l.,[...]
Libro sul BowTie di EPC disponibile anche online
27 Marzo 2020
Disponibile ora anche sullo store online di EPC Editore il libro "Analisi, valutazione e[...]