XVII Convegno AIIA – SFPE “Sprinkler 4.0: il codice di prevenzione incendi e l’innovazione tecnologica”

3 Ottobre 2017

Luca Fiorentini, direttore di TECSA S.r.l., ha partecipato, in qualità di relatore al XVII Convegno Nazionale organizzato dall’Associazione Italiana di Ingegneria Antincendio (AIIA), capitolo italiano della prestigiosa Society of Fire Protection Engineers (SFPE), che vanta oggi quasi 5000 iscritti a livello internazionale. Il Convegno Nazionale, tenutosi in data 3 ottobre 2017 presso l’aula “Rogers” del Politecnico di Milano, ha visto la partecipazione di un centinaio di esperti italiani, tra cui molti soci AIIA, ed ha trattato l’evoluzione della normativa in materia di sprinkler.

Luca Fiorentini, professional member SFPE ed attivo a livello internazionale per le attività di ricerca ed innovazione della associazione, ha portato all’assemblea, subito dopo l’intervento del Presidente AIIA Ing. Simone Sacco e del Comandante dei Vigili del Fuoco di Milano Ing. Gaetano Vallefuoco, i saluti ufficiali della Society of Fire Protection Engineers ed in particolare del Presidente Paul Rivers e del Direttore Tecnico Chris Jelenewicz. L’intervento ha poi mostrato le attività internazionali di SFPE, le pubblicazioni, le attività di ricerca in corso ed i vantaggi per i membri.

Successivamente, nel pomeriggio, Luca Fiorentini ha poi illustrato un caso studio inerente l’impatto dei sistemi di spegnimento sprinkler nell’ambito di un evento incidentale reale, ovvero l’incendio del traghetto Norman Atlantic. L’intervento, preparato insieme all’Ing. Rosario Sicari, responsabile della divisione ingegneria forense di TECSA S.r.l. (MFCforensic), ha mostrato il peso dei sistemi antincendio sulla evoluzione del sinistro anche in relazione alle cause radice dell’evento stesso e della sua dinamica (spiegate, anche graficamente, mediante un albero RCA). Esso muove i suoi passi dalle attività che Fiorentini e Sicari, insieme con il Prof. Bernardino Chiaia ed il Prof. Luca Marmo hanno svolto, in qualità di CTU del Tribunale, per il sinistro nell’ambito dell’incidente probatorio, occupandosi proprio delle attività di approfondimento e ricostruzione circa l’incendio sviluppatosi a bordo e le misure e le modalità di mitigazione poste in essere.

Le slide dei due interventi saranno presto rese disponibili online sul sito dell’AIIA.

altre notizie

Esperienze di TECSA ed MFCforensic nel nuovo libro di Norberto Piccinini
19 Agosto 2019
Per la collana “Quaderni di progettazione” di EPC Editore, è stato di[...]
Nuovo libro: "Analisi, Valutazione e Gestione Operativa del Rischio" - EPC
10 Giugno 2019
È di prossima pubblicazione (Ottobre 2019) il libro di Luca Fiorentini, direttore[...]